Si parte in discesa dal centro di Ponticelli alternando tratti su strada asfaltata e strada sterrata. Si cammina in un paesaggio di oliveti e querce per raggiungere il paese di Poggio Corese. Sulla sinistra del pellegrino si scorge la mole del Castello Orsini nella città di Nerola. Il cammino si incrocia in alcuni tratti con la Via salaria vecchia. Raggiunta la cittadina di Acquaviva si può approfittare dei bar e negozi di alimentari per una sosta rifocillante.

 

Si scende a valle per poi risalire, con alcuni strappi ripidi, verso il centro abitato di Montelibretti, dove sorge il Palazzo Barberini. Il paesaggio di campi e olivi lascia spazio ad ampi frutteti.
Di nuovo si incontra la via Vecchia Nomentana, antica strada consolare romana. Il cammino alterna salite e discese, si consiglia di camminare con passo lento e costante.
Camminando si scorge in distanza la Torre della Fiora del secolo XIII. Il paesaggio cambia ancora per lasciare adesso spazio ai campi di frumento e foraggio fino a raggiungere il centro storico di Monterotondo, antico feudo della famiglia principesca dei Barberini.

Lunghezza: 28km - Dislivello: +25 -200 - Difficoltà: media - Tempo: 8 ore

Percorso stampabile